Search
giovedì 19 ottobre 2017
  • :
  • :

Strani oggetti di piacere

Strani oggetti di piacere

L’uso di questi accessori, implica una relazione tra persone adulte e consenzienti ed una confidenza assoluta con il partner.

FLAGELLAZIONE:

Staffile, battipanni, frustini. Questi oggetti vengono privati della loro funzione primaria per diventare accessori sessuali. Servono a punire ,ma non si punisce un essere inferiore. Si recita una scena determinata, nel rispetto dell’altro e per il piacere di entrambi. Questi oggetti sono accessori per un gioco di dominazione/sottomissione, e non strumenti di tortura o destinati alla ricerca del dolore.

Per gli adepti di piccole sculacciate erotiche e del piacere nel dolore, questi oggetti permettono di stringere un legame tra queste due sensazioni. Precauzioni d’uso : State molto attenti agli organi genitali, il seno della donna ed i testicoli dell’uomo.

PINZE:

Ne esistono di più tipi: che stringono in maniera più o meno forte, altre in cui si può regolare la pressione. Si possono posare su: piccole labbra, grandi labbra, capezzoli, orecchie…e possono anche essere legate con catene.

Consigli d’uso: se le usate sul vostro partner per la prima volta, fatele posizionare da lui stesso. In questo modo sarà meno timoroso e potrà essere lui stesso a controllare il piacere e il dolore provato.

Avvertimenti: Per precauzione, è vivamente raccomandabile di non lasciarsi attaccare da uno sconosciuto e durante un primo incontro.