Memorie di una vagina

Un originale e stravagante blog nato per raccontare come “una vagina” del terzo millennio affronta la fine di un’altra relazione, il lavoro, la solitudine esistenziale tra amici e conoscenti, la lontananza dagli affetti, l’incertezza del futuro. Come? Attraverso un preciso disegno programmatico per la conquista del self.

Visita il sito: http://memoriediunavagina.wordpress.com/

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.