Il dildo

Il godemichè o dildo

Noi lo chiamiamo “godemichè”, i nostri vicini d’oltre manica “dildo” ed era conosciuto dai nostri avi con il nome di “olisbos”. L’origine del termine “godemichè” non è certa, ma potrebbe derivare dalla traduzione dell’espressione latina gaude mihi (fammi godere). Il suo uso è ancestrale, già nella Grecia Antica, in Cina, nel Medioevo, erano realizzati modelli di dildo scolpiti in legno, avorio, oro o giada. Di forma fallica, si introduce negli orefizi corporali per il piacere sessuale.

E’ utilizzato sia da donne che da uomini, è un pene artificiale per un piacere solitario o in compagnia. In coppia permette di praticare doppie o triple penetrazioni senza che per questo ci debba essere un altro partner. E’ l’accessorio indispensabile per coloro che amano giocare.

Una grande quantità di modelli e di diverse possibilità. La misura dei modelli diffusi è compresa entro gli 11 e 25 cm di lunghezza ed entro i 3 e 6 cm di diametro. Esistono, però, anche modelli XXL che possono raggiungere i 35-40 cm riservati ad un consumatore esperto.

Alcuni modelli possono essere riempiti di liquido, in modo tale da simulare una eiaculazione. Altri possono contenere un liquido caldo o freddo, per esempio il Dildo Clim , ed offrono dunque la possibilità di variare la temperatura di questo accessorio.

I dildo doppi e curvati permettono alle donne di provare piacere attraverso una penetrazione anale e vaginale.

Il modello doppio a due teste è riservato alle coppie lesbiche oppure per posizioni molto complesse.

Dildo-cinture possono essere fissate alla vita donando alla donna un pene e lasciandole le mani libere.

Dildo con ventose si possono fissare al suolo, su una sedia, un muro e rendono ancor più felice la doppia penetrazione.

Alcuni dildo sono creati su calchi del pene di alcune porno stars, per esempio Rocco Siffredi.

Consigli per l’acquisto:
Acquistare un dildo è un’attività molto personale. Bisogna dedicarci tempo.

I dildo in silicone sono di migliore qualità, si adattano più facilmente alla temperatura del corpo.

Il dildo in lattice sono i più realistici ed assomigliano veramente al membro maschile, ma sono anche i più cari.
Se comprate un dildo per la prima volta, sappiate che è preferibile acquistarne uno di piccole o medie dimensioni piuttosto che uno grande che senza dubbio non potrete utilizzare.
Per la penetrazione anale preferite dildo di piccole dimensioni.

 

AUTORE TESTO
SexyAvenue.it

Condividi :
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.